Cerca nel BLOG:

giovedì 28 novembre 2013

La comunicazione persuasiva

comunicazione-persuasiva

La comunicazione persuasiva è sicuramente  uno degli strumenti più potenti che possono fare la differenza tra ottenere o meno quello che si vuole.

Comunicare in modo persuasivo significa, sostanzialmente, ottenere la risposta che ci siamo prefissi come obiettivo dalla nostra comunicazione, scritta o verbale che sia.

E’ palese che può essere applicata a qualsiasi campo della nostra vita di relazione, dalla vendita alle relazioni personali, dalle presentazioni in pubblico al colloquio di lavoro.

Prima di entrare più nello specifico di come una comunicazione possa essere persuasiva, ci tengo a precisare che la parola “persuasione”, per me e in generale per la formazione che professo e seguo, non ha nessuna accezione negativa! La comunicazione persuasiva non è mai un’opera di convincimento forzata che induce il ricevente del messaggio ad agire contro il suo volere. Bensì è una comunicazione talmente efficace, efficiente, chiara e positiva che trova nel nostro interlocutore piena collaborazione!

Lo psicologo sperimentale BJ Fogg definisce la persuasione come:

“…qualsiasi tentativo atto a modificare atteggiamenti e/o comportamenti senza usare coercizione o inganno.”

In ultima analisi si può asserire che tutta la comunicazione efficace è persuasiva, nel senso che raggiunge lo scopo! Fa passare il messaggio che voglio comunicare ed ottenere la risposta che voglio!

Come si ottiene una comunicazione persuasiva?

sabato 23 novembre 2013

Specializzarsi in PNL, i percorsi

percorsi-pnl-specializzarsi-corsi

La Society  of Neuro-Linguistic ProgrammingTM, Society on NLP, fondata da Richard Bandler nel 1978, ha codificato quattro livelli di specializzazione in PNL.

Purtroppo in giro si legge e si vedono personaggi che inventano e rivendicano corsi che non sono ne ufficiali e ne riconosciuti dalla society.

I livelli di specializzazioni ufficiali, secondo la Society of NLPTM, in ordine sono:

  1. Licensed Trainer of Neuro-Linguistic Programming®
  2. Licensed Master Trainer of Neuro-Linguistic Programming®

I percorsi di formazione per per specializzarsi nei primi due livelli di PNL, Practitioner e Master Practitioner, sono tenuti esclusivamente da un Trainer od un Master Trainer certificato dalla Society of NLPTM.

martedì 19 novembre 2013

Libri per iniziare a conoscere la PNL

libri-iniziare-conoscere-PNLRicevo quasi tutti i giorni dei messaggi qui sul blog o nella mia pagina facebook dedicata alla PNL e al coaching  dove mi vengono chiesti i titoli di libri per iniziare a conoscere la PNL  (Programmazione Neuro-Linguistica).

La mole di messaggi mi ha fatto riflettere sul fatto che può essere utile un post dove raccolgo, secondo me, i libri più utili per iniziare ad approcciarsi alla PNL. Ed eccolo qui.

Qui a sinistra ti ho volutamente mettere la copertina del primo testo pubblicato dai fondatori della PNL, “La struttura della magia”, pubblicato in America nel 1975, solo per farti vedere da dove tutto è partito. Infatti non lo reputo il testo più utile per iniziare a conoscere la PNL. L’ho inserito nella lista dei libri avanzati (prossimo post) e lo riporto qui solo per tua conoscenza.

Vediamo ora nel dettaglio i libri che reputo più proficui a chi si avvicina per la prima volta alla PNL o che comunque vuole iniziare ad approfondire in maniera seria senza fronzoli la Programmazione Neuro-Linguistica.

Cliccando sul titolo o sull’immagine del libro verrai rimandato allo store online Macrolibrarsi ed otterrai il 15% di sconto sul prezzo di copertina.

scelgo-la-liberta-corso-di-pnl

Scelgo la libertà – Corso di PNL

E’ stato il libro che mi ha fatto iniziare il percorso di studi in PNL. L’ho letto tutto d’un fiato in poche ore!

Racconta la storia di Joe, una persona in cui ognuno di noi può riconoscersi. Il protagonista decide di partecipare a un corso di tre giorni durante il quale Richard Bandler stesso spiega come aumentare la propria libertà personale e la capacità di scelta grazie alle tecniche della PNL. Accompagnando Joe nel suo viaggio, apprenderai assieme a lui come progettare e realizzare il futuro che hai sempre sognato.

 

venerdì 8 novembre 2013

Come superare i brutti ricordi con la PNL

come-superare-brutti-ricordi
Aiutare a superare i brutti ricordi è sicuramente una delle attività che più mi vengono richieste come life coach esperto in PNL.

Può capitare a tutti di avere una brutta esperienza come una rapina, un trauma fisico o un lutto, ma portarsene dietro il ricordo in modo vivido significa viverlo più volte! 

Questo, oltre a essere una perdita di tempo, ti blocca e ti fa vivere male il presente ed il futuro per una cosa accaduta nel passato!

Richard Bandler, il co-fondatore della Programmazione Neuro-Linguistica, è solito scrivere nei suoi libri e citare dal vivo nei suoi eventi che: “La miglior cosa del passato è che è passato!”.

Lo scopo dei ricordi è quello di insegnare, di farci sorridere e di rappresentare una guida per i comportamenti utili! Rivivere più volte i traumi passati nella testa non è affatto utile!

venerdì 1 novembre 2013

Corsi PNL a Napoli, practitioner e master

pnl-napoli-corsi-practitioner-master
Quando ho scelto di dedicarmi allo studio della Programmazione Neuro-Linguistica, ho chiaramente cercato dei corsi a Napoli di PNL, la mia città di residenza,  che mi permettessero di  gestire al meglio il mio poco tempo.

Purtroppo all’epoca non fu così scontato trovare una scuola o un trainer a Napoli che certificassero in Practitioner e Master Practitioner, i due livelli di specializzazione in PNL.

Infatti ho poi frequentato questi due corsi e poi tutto il percorso per diventare un life coach e un mental trainer sportivo in diverse città italiane.

A fine ottobre 2013 sono stato a Brighton, in Inghilterra, per certificarmi come trainer di PNL direttamente con Richard Bandler, John La Valle e tutto lo staff di Master Trainer internazionali. Questo mi permette di poter insegnare la PNL e rilasciare i certificati di Practitioner e Master Practitioner direttamente firmati da Bandler.