Cerca nel BLOG:

venerdì 9 agosto 2013

Coaching per la coppia, il coach e la pnl per le relazioni d’amore.

coaching-per-la-coppia-coach-relazioniUltimamente mi capita sempre più di essere contatto come coach per migliorare le relazioni di coppia.

In alcuni casi sono stato contatto per aiutare a risolvere delle vere e proprie crisi di coppia che, oltre a danneggiare la relazione, metteva a dura prova anche tutti gli altri contesti di vita del singolo partner, dal lavoro agli hobbies!

Il coaching per la coppia è tipicamente un ambito di intervento del life coach esperto in PNL che, con la sua preparazione nello studio dell’esperienza soggettiva, aiuta le coppie a migliorare la loro comunicazione, a ristrutturare alcuni comportamenti mutando la percezione dei due partner verso di essi e chiaramente aiuta a definire gli obiettivi della coppia creando un piano d’azione per i entrambi i partner!

giovedì 1 agosto 2013

Coaching con la PNL e la PNL col coaching!

coaching-pnl-coach

Quando diverse discipline si interfacciano tra loro spesso c'è innovazione!

Ne è un esempio concreto il coaching con la PNL.

Negli ultimi anni i professionisti in Programmazione Neuro-Linguistica si sono resi conto ed hanno apprezzato come l'approccio del coaching migliori il loro modo di operare.

Lo stesso è successo ai coach che studiando e mettendo in pratica le tecniche di PNL li ha resi dei coach migliori.

La PNL è sempre stata ed è la sintesi di ciò che funziona ed unendola con la modalità di indagine del coaching permette l'uso delle avanzate applicazioni pratiche di neuroscienza e modellamento!

Per dirla tutta, così come mi sono già pronunciato nel post “Il mental coach e la PNL nello sport”, alcuni coach non hanno studiato e di conseguenza non usano la PNL nelle loro sessioni di lavoro e trovo questo una grave mancanza di attrezzi fondamentali nella borsa di un coach professionista.

Ad esempio, un coach che non usa la PNL potrebbe spesso cadere nella trappola del solo contenuto delle sessioni di coaching, perdendosi la possibilità di lavorare ad un livello strutturale più profondo che ha poco a che fare con il contenuto.